Partnership

Cinenane ha una lunga storia di collaborazioni con grandi professionisti e artisti del cinema. Per questo riconosce un alto valore alla partnership stretta con le maggiori associazioni di settore, in particolare AIC - Associazione Italiana Autori Fotografia Cinematografica - e IMAGO - European Federation of Cinematographers.

 

 

Imago logo

IMAGO

The main purpose of the Federation is to champion and uphold the high standards achieved by the Cinematography Profession, and via a constant exchange of experience to promote the spread of that highly-specialised culture on which the long-standing technical and artistic quality of the European Cinema industry is firmly based.

One of the things that most concerns us, is making - by using our artistic and technical knowledge - an even more worthwhile contribution as IMAGO to improving and maintaining technological equipment and also the quality of screening in cinemas.

Thus ensures that all the work that we, together with the directors and their collaborators, put into making a film, and the resulting quality, may be fully appreciated by movie-goers who, in many instances, are nowadays obliged to watch films which, owing to technical inadequacies and shortcomings, do not come up to the standard of the original.

With a view to obtaining the legal recognition which would permit us to more effectively uphold this fundamental requisite of quality, in other words, to defend quality in the cinema, we aim to work simultaneously to have the Cinematographer recognised as co-author of the Film, which the Italian AIC and the Spanish AEC already do in their credits with a more appropriate and correct term that literally translated means "Author of the Photography". Legislative bodies are also beginning to acknowledge the legitimacy of the Directors of Photography (DoP) right to be recognised as co-author, but a great deal of work still has to be done.

Another important field in which IMAGO will take action, both by urging government intervention and becoming directly involved, is the methodical preservation and restoration - which can no longer be delayed - of our vast European cinematic heritage.

www.imago.org

 

 

AIC logo

AIC

L’AIC Associazione Italiana Autori della Fotografia Cinematografica è una delle più antiche ed importanti associazioni cinematografiche. La sua storia ha inizio il 13 maggio 1950 quando alcuni "coraggiosi pionieri della cinematografia" decisero di costituire l'AIC Associazione Italiana Cineoperatori: sono dunque piu’ di cinquant'anni che l’AIC è al servizio del cinema.
Con l'evolversi della tecnica cinematografica il fotografo operatore ha assunto una importanza fondamentale per la buona riuscita del film, diventando dapprima operatore e successivamente direttore della fotografia, ed oggi autore della fotografia cinematografica.
L’Autore della fotografia esprime la propria creatività, e pur facendo parte della grande orchestra diretta dal regista, ha la capacità di dare il suo personale apporto e quindi stile all’opera cinematografica. Chi fa questo mestiere è co-autore di tale opera, responsabile delle sue ideazioni e apportatore di OPERA DI INGEGNO individuale, tale da determinarne non solo l’aspetto estetico ma anche il valore narrativo del film.
Il Cinema è fondamentalmente una espressione di Immagini e chi determina la qualità visiva attraverso il LINGUAGGIO DELLA LUCE, determina non solo il senso della percezione visiva delle Immagini ma anche il significato profondo della storia che si sta raccontando.

Nel 1992 Luciano Tovoli, presidente AIC in quegli anni, fondò IMAGO Federazione Europea di Cinematografia, con la collaborazione di AFC (Francia), BSC (UK) and BVK (Germania). Tra i suoi soci, oltre alle 29 associazioni europee, oggi vede come membri associato anche: Messico, Cuba, Brasile, Argentina, Australia, India, Canada, Nuova Zelanda e Giappone.

www.aicine.com

Materiali da noleggiare

Nessun prodotto

€ 0,00 Spedizione
€ 0,00 Totale

Materiali da noleggiare Invia il tuo ordine

PayPal